ANIMA COS’E’

 

L’anima è quella parte spirituale,immateriale dell’individualità umana,essa è ciò che trasmette nell’organismo morale effetti di sensazioni e di sentimenti. L’anima non è il corpo e quindi non muore ed è eterna. Essa nemmeno è soggetta agli stimoli che arrivano dal mondo esterno del corpo materiale,impassibile a tutto quando concerne la materialità. Tutto questo avviene perché essa semplicemente non è variabile e ne volubile. È unica e indissolubile oltre che indivisibile. La sua caratteristica è semplicemente sostanza energetica,pura,inattaccabile. Come scintilla vitale essa è vita e trasmette vita. Ma l’anima di per se non è mai sola perché assieme allo spirito formano la scintilla divina insita nell’essere umano,cioè l’identità eterna dell’essere che l’ospita: ossia la Coscienza. Lo spirito anch’esso energia spirituale ha una caratteristica opposta all’anima ma necessaria per equilibrare il principio vivente intelligente del’uomo. Mentre lo spirito rappresenta quell’innato senso del voler essere,la volontà a manifestarsi nella creazione,l’anima rappresenta la ragione d’essere,ossia che non c’è causa o motivo per spiegare che essa scintilla divina esiste ed è. È dall’unione di spirito e anima che si genera la coscienza che a sua volta è composta da attitudini dello spirito come principio d’iniziativa a voler essere,e dalla ragione dell’anima a presentarsi nel tutto. L’anima va ovunque lo spirito è presente ed assieme formano l’io vero ,reale e sconosciuto dell’identità umana originale e nascosta alla mente soggettiva. Anima e spirito formano la cosa in sé,la reale realtà del sé dell’uomo spirituale. L’uomo prima che è esistente in corpo,esiste in spirituale,ed è una vera identità e personalità immaginabile come quella fisica. Lo stesso corpo non è altro che un immagine riflessa e virtuale della vera identità animica-spirituale. Anima e spirito derivano da quella fonte occulta che è Dio,dal vuoto o nulla di Dio prima che si rivelasse. 

 

 

 

Quindi Anima è come un bagaglio contenete in sé già tutto,ma è la Volontà dello Spirito che deve manifestare questo tutto estraendola da essa e rivelarlo come Luce e Coscienza di se stesso. Anima non ha consapevolezza di ciò,essa è sola energia vivente contenente il tutto di cui la Volontà estrae per esternarlo,ma la consapevolezza di coscienza che poi fa capo sia a Anima che Spirito diventa una e assoluta,e tutte le nostre vite che diciamo passate e future sono già in noi con anima,di cui la volontà si serve per osservare e conoscere se stesso come si guardano tanti fiori in un unico giardino,di cui il giardino come anima al di là della sua consapevolezza già contiene questi fiori,ma che è la volontà che si manifesta e con la seminazione o sua azione crea questi fiori sue massime espressioni d’essere. E Anima porta la Vita ovunque.

 

 

 

torna a TheoUfosophia